annuncio Modulo annuncio
Comprimi
Ancora nessun annuncio.
ORLANDI cartucce da caccia Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    dato che io vivo e caccio nel salento,temperature estremamente rigide neanche a parlarne,nemmeno in pieno inverno.
    la cartuccia con cui ho centrato il fagiano e' una tipo tre in cartone,orlo tondo con dischetto trasparente in plastica,rettifico il piombo 4 e non 5.
    Di cartucce originali della baschieri caricate con la mb ho usato:la tricolor p.bo 7,5 al piccione,la tigre in cartone dai nove pallettoni fino al sette nelle cacce piu' disparate,dalle oche in mare in calabria alla volpe ed alla lepre,le tipo uno arcaiche gialle in plastica a qualche migliaio di tordi,le gigante in cartone p.bo otto ad altrettante migliaia di tortore,tuttora in tasca porto sempre qualche tipo uno col fondello nuovo tipo ottone/plastica p.bo dieci ottime per i beccaccini,e sparo con un sovrapposto canne 66 skeet/cil.ovviamente non uso solo cartucce della baschieri,ma quando ne ho una in canna non mi creo nessun problema sulla sua efficacia...al limite sulla mia mira ed i miei tempi di reazione che non sono piu' quelli di una volta.cordialmente
    mario

    Commenta


    • #17
      Lo smilzo finalmente sono d'accordo, che la tricolor T3 sia un'ottima cartuccia per climi temperati e tiri intorno ai 20/25 metri. Che in queste condizioni, ben centrato, con del piombo 4, un fagiano venga giù stecchito, anche con una canna cilindrica la definirei una certezza secondo la mia modestissima opinione ed esperienza.
      Adesso mi metto a lavorare, altrimenti non ho più i soldi per le cartucce :-)

      MA QUESTE 'ORLANDI' NON LE CONOSCE NESSUNO ? :-) :-) :-)
      Ultima modifica di Quiete; 26th September 2012, 02:28.

      Commenta


      • #18
        ameeeen

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da Quiete Visualizza il messaggio
          Lo smilzo finalmente sono d'accordo, che la tricolor T3 sia un'ottima cartuccia per climi temperati e tiri intorno ai 20/25 metri. Che in queste condizioni, ben centrato, con del piombo 4, un fagiano venga giù stecchito, anche con una canna cilindrica la definirei una certezza secondo la mia modestissima opinione ed esperienza.
          Adesso mi metto a lavorare, altrimenti non ho più i soldi per le cartucce :-)

          MA QUESTE 'ORLANDI' NON LE CONOSCE NESSUNO ? :-) :-) :-)

          ORLANDI CARICA DELLE GRANDI CARTUCCE .
          Killer uno informati meglio ,Orlandi e' uno dei migliori caricatori rimasti qui al nord (personalmente tra i miei preferiti assieme a Pegoraro - Stoffi - Mion). Orlandi collabora con le migliori ditte del settore Cheddite in primis, pare abbia caricato personalmente le cartucce della Nsi a Fabrizi per l'olimpiade e carica molte mimetic.
          La S4 blu tipo 3 col caldo per me picchia troppo, buona col freddo
          Prova le JK6 di Orlandi sono veramente ottime sia col contenitore che bior( mitiche su tutte le vecchie JKT6 Tiri Lunghi Nik. e le Jk3 Ice da 38 gr. delle vere bombe col gelo, peccato averle ormai finite).
          Comunque fa molte consulenze anche all'estero (Cina,Francia)
          Difficile trovare sue cartucce scarse scarse e poi ottimo rapporto qualita' prezzo.
          Saluti Excalibur

          Commenta


          • #20
            Excalibur, che sei dipendente della ditta Orlandi, leggi bene quello che ho scritto e poi dai sfogo alle tue parole, ma dopo aver letto bene quello che ho scritto.Killer1

            Commenta


            • #21
              Originariamente inviato da KILLER1 Visualizza il messaggio
              Excalibur, che sei dipendente della ditta Orlandi, leggi bene quello che ho scritto e poi dai sfogo alle tue parole, ma dopo aver letto bene quello che ho scritto.Killer1
              Killer 1, col massimo rispetto di tutte le opinioni, te hai scritto che le Orlandi sono cartucce 'discrete', Excalibur le definisce 'grandi', uno dei migliori caricatori','ottime'. Senza farne una questione di dizionario, mi sembra che la divergenza di giudizio esista.
              :-)
              Daniele

              Commenta


              • #22
                Se leggi attentamente ed hai delle capacità balistiche ben definite e di provata conoscenza puoi valutare bene le parole da me dette nei due interventi fatti, ORLANDI avrà fatto anche qualche cartuccia discreta ma di eccelso niente è come dire la stessa cosa di SUMMONTE, che ha fatto delle cartucce superbe e conosciuto a livello Europeo ma il Killer1 non lo esalta piu di tanto e in tutto il SUD e parte del Nord Italia è uno dei pochi grandi ancora rimasti.Le cartucce eccellenti sono ben altra cosa con polveri e componenti di 1° scelta quasi tutti esteri etc.Quando vogliamo valutare un prodotto che a noi possa piacere più degli altri elogiamolo pure, ma di eccelso niente come ORLANDIA ed altri, per non parlare di PEGORARO che negli ultimi tempi è sceso molto come prodotti molto buoni vedasi cartucce caricate con la JK3,JK8( e simii oggi predilige altre polveri poco blasonate e di qualità mediocre.
                Ultima modifica di KILLER1; 3rd October 2012, 10:03.

                Commenta


                • #23
                  Killer 1 penso di aver cappito il tuo giudizio. Sinceramente io grandi competenze balistiche non ne ho. Almeno per ora non ricarico. Come faccio a comperare delle cartucce 'eccellenti' ??
                  Grazie !
                  :-)

                  Commenta


                  • #24
                    Eccellenti le fa lui !!!

                    Commenta


                    • #25
                      Originariamente inviato da GGG Visualizza il messaggio
                      Eccellenti le fa lui !!!
                      Killer 1 ... è vero? Solo per te o anche per altri? io le proverei volentieri :-)

                      Commenta


                      • #26
                        quiete...........prova e facci sapere..........

                        Commenta


                        • #27
                          Allora, le mie parole servono solo a far capir una cosa, che in commercio ci sono tanti truffaldini che spsso coprono qualche buon caricatore più o meno noto.Bisogna anche dire una cosa, che basta farsi il nome per un prodotto specie quello delle cartucce da cacia e tiro che poi impiegano prodotti scadenti e se le fanno pagare a caro prezzo.Se invece del mio lavoro potevo fare o confezionare cartuccia da caccia mi sarei fatto i Miliardi e sono anni che lo ripeto, le mie conoscenze balistiche le ho sempre messe a disposizione di tutti e sempre GRATIS.Oggi giorno c sono fabbricanti di cartucce come la Baschieri che produce delle buone cartucce mas le fa pagare un pò molto care, la Nobel spesso predilige le serie speciali e spesso non eccelle tanto, anche se impiega delle buone polveri, come prlare della RC che deve la sua fortuna alle polveri Svedesi,per finire con la Cheddite che rimane sempre sulla appena normalità di cartucce che nonhanno mai spiccato il volo se non er togliere dal commercio polveri pegevoi come la JK3 e las JK8.Poi cvi sono alcune esere degne di nota ch impiegano polveri pregevoli come la HS800, la Blue Dhot e simili, per non parlare di qualche polvere supermagnum come la SP2 pratical che viene impegnata da qualche artigiani per cartucce supermagnum.Finisco col dire una cosa che le cartucce spagnole oggi sono le migliori specie per qualità prezzo e parlo quelle della Armusa UEE con polveri buone come la PSb1, PSB, PSB2special.A voi la scelta.Killer1

                          Commenta


                          • #28
                            Non posso giudicare le cartucce citate ma le armusa le uso da diversi anni con ottimi risultati a caccia.

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X