annuncio Modulo annuncio
Comprimi
Ancora nessun annuncio.
Orio Modulo titolo pagina
Sposta Rimuovi Comprimi
X
Modulo Dettagli conversazione
Comprimi
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Orio

    Di gran cani in giro se ne sente molto, si farebbe di tutto per avere un loro figlio o una monta, ma come mai per questo gran cane (orio di lombardi) che ha generato anche altri 3 grandi figli (paiper, peirò e dakar) in giro spaziando tra allevatori amatoriali e tra cacciatori-cinofili non c'è "qualcosa" di lui?

  • #2
    perchè non concedono monte.
    poi non è detto che generi tutti campioni, nei pedigree ci sono un sacco di campioni fra gli ascendenti dei nostri cani, però poi i nostri setter sono tutti nella norma, co qualche scarto e con qualche campione, bisogna vedere in che percentuale..........

    Commenta


    • #3
      no no le monte le concede. c' ho parlato io personalmente! Sulla qualità della discendenza: magari i campioni generassero solo campioni! però, c' è qualcuno che trasmette di + e altri -.

      Commenta


      • #4
        io non ci coprirei, personalmente come cacciatore ho dubbi che generi cani cacciatori, cane troppo robotizzato Grande Lombardi nel condurlo ma io personalmente non mi lascio influenzare dalle vittorie, guardo altro...

        Commenta


        • #5
          io l'ho definito in passato un cane tutto complessato con una psiche sull'orlo di una crisi di nervi...
          N.

          Commenta


          • #6
            l' ho visto da vicino e mi ha davvero impressionato come anche paiper.
            voi avete avuto modo di vederlo? e ne avete avuto modo anche per i sui ascendenti TODAY e paliazensi's PEPE( che fine ha fatto quest' ultimo perchè non riproduce più)?

            Commenta


            • #7
              Orietto

              Originariamente inviato da ZAINA ENRICO Visualizza il messaggio
              io non ci coprirei, personalmente come cacciatore ho dubbi che generi cani cacciatori, cane troppo robotizzato Grande Lombardi nel condurlo ma io personalmente non mi lascio influenzare dalle vittorie, guardo altro...
              Caro Enrico non sono d'accordo col fatto che orietto non possa generare cani cacciatori. Vedi il circuito delle quaglie richede una grande adattabilita' da parte del cane ad un dressaggio che a volte puo' sembrare un filo coercitivo. Ma se tu avessi un soggetto tale da interpretare bene la spettacolarita' delle prove a quaglie cosa faresti ? Da persona intelligente quale sei sicuramente darai spazio a questa sua particolare peculiarita' a discapito magari di una intelligenza venatoria non sfruttata per le sopracitate ragioni.

              Ciao
              Angelo b.

              Commenta


              • #8
                Orio gran cane, non meno dell' eterno rivale Kapò

                Commenta


                • #9
                  concordo

                  Originariamente inviato da angelo c Visualizza il messaggio
                  Orio gran cane, non meno dell' eterno rivale Kapò
                  pienamente d'accordo

                  simo67

                  Commenta


                  • #10
                    in virtù dell'amicizia che mi lega a chi ha fatto nascere ORIO,ed altri grandi cani come TODAY, ho avuto il privilegio di conoscere questo cane fin da cucciolone, anche il fratello Piro. Nelle gite fatte in Bulgaria gli ho anche sparato sopra la ferma alcune delle sue prime quaglie.
                    Cane da non discutere, grande classe e grande galoppo, su ciò penso si sia tutti d'accordo. Solo problemi di saluti l'hanno purtroppo menomato.ma quando stava bene vinceva.
                    per quanto rigurda i complessi penso che li abbia fatti venire agli altri e se Orio lo consideriamo un cane robotizzato, che cosa si dovrebbe dire dell'eterno rivale, kapò, li si che si "sente" la dolce mano di Scipioni.
                    Ho la fortuna di andare a caccia con un figlio di Orio ed è un ottimo cane da caccia (beccacce, starne e cotorne), cane di temperamento (sicuramente dovuto alla madre), probabilmente se il proprietario avesse concesso un maggior numero di monte attualmente avremmo, anche in mano a cacciatori , un numero di figli più grande. chi non ha letto delle polemiche riguardo alle poche monte concesse....
                    un cordiale saluto a tutti.
                    federico

                    Commenta


                    • #11
                      pepe è stato rubato.nelle poche cucciolate fatte ha generato oltre today anche raiano dior
                      saluti giovanni

                      Commenta


                      • #12
                        Sapevo che avrei scosso gli animi di qualcuno ma resto del mio parere, io amo cani con inventiva se per voi orio e' il massimo dell'espressione per me' non lo e' questione di gusti...ricordatevi che la caccia non e' una parentesi di pochi minuti e che le fragilita' le si vedono solo dopo ore di caccia...sul non concedere le monte l ho trovato un atteggiamento un po' strano, comunque Lombardi Scudiro avranno avuto i loro motivi...vorrei sapere solo perche' adesso le concedono. Bha'... comunque Orio non e' il tipo di trialer che a me' piace.
                        Enrico

                        Commenta


                        • #13
                          fermo restando il gusto personale (ci mancherebbe) bisogna capire da dove si vuole sbrogliare la matassa ed in cinofilia ognuno può farlo da dove vuole.c'è chi è alla costante ricerca di classe stile etc.etc. e può sentirsi appagato anche con una sola ferma effettuata con tutti i canoni della razza e chi va direttamente al ....punto senza tanti fronzoli.questione di punti di vista

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da giovanni langella Visualizza il messaggio
                            pepe è stato rubato.nelle poche cucciolate fatte ha generato oltre today anche raiano dior
                            saluti giovanni
                            e non dimentichiamo P. Rambo.

                            Commenta


                            • #15
                              pepe

                              Originariamente inviato da francesc Visualizza il messaggio
                              e non dimentichiamo P. Rambo.
                              ecco secondo me lo stile e la classe sono stati trasmessi da questo esemplare.
                              peccato davvero che sia stato rubato,. ora chissà quanti cani figli di pepe stimo ammirando ma che hanno nel pedegree chissà chè!?

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X